Carlo Maratti a Camerano

Tra i tanti gioielli artistici di Camerano, la Chiesa di San Francesco è sicuramente uno dei più preziosi. Un’antica tradizione vuole che sia stata fondata nel 1215, con l’attiguo convento, dallo stesso San Francesco di passaggio ad Ancona in viaggio verso l’Oriente. Nel 2025 si celebreranno i quattrocento anni dalla nascita di Carlo Maratta ( noto anche come Maratti) (Camerano, 1625 – Roma, 1713) e, in attesa di questo importante anniversario, la città ha organizzato una mostra, nella chiesa di San Francesco, in programma dal 28 maggio al 20 novembre 2022 dal titolo Carlo Maratti- Strategie comunicative e promozione della propria opera, a cura di Stefano Papetti . Sono esposte 28 opere tra dipinti, disegni e stampe di riproduzione dalle sue opere, in dialogo con altri luoghi della città dove sono conservate opere dell’artista, come la chiesa di Santa Faustina e la Chiesa dell’Immacolata Concezione.

Orari e info nella locandina che pubblichiamo