Archivi della categoria: Comunicazioni sociali

La Chiesa italiana, pur ribadendo il valore insostituibile della comunicazione interpersonale sia per l’evangelizzazione che per la crescita umana, è consapevole del ruolo sempre più decisivo che assumono i media, e pertanto promuove una pastorale organica della comunicazione sociale.

Il gruppo di giovani teenformo.it è diventato Organizzazione di Volontariato

Il gruppo di giovani teenformo.it, nato all’interno della Parrocchia Santa Croce di Pietralacroce di Ancona, è diventato Organizzazione di Volontariato. Dopo tanto lavoro il gruppo ha sentito l’esigenza di crescere ancora per offrire ai giovani (e non solo) il proprio servizio in modo più efficace. Già da due anni infatti teenformo.it opera con e per i giovani e gli adolescenti, per far crescere una corretta … Continua a leggere Il gruppo di giovani teenformo.it è diventato Organizzazione di Volontariato »

Teenformo ospite a In Cammino su TV2000

Tutto è cominciato l’otto ottobre quando, in occasione dell’inaugurazione dell’anno di teenformo, il gruppo di giovani di Pietralacroce ha invitato in una diretta Enrico Selleri, il conduttore di TV2000, per parlare di informazione e televisione. In pochi minuti è scoppiata l’amicizia tra i ragazzi e il conduttore osimano che ha raccontato la sua esperienza, ha dato consigli ai ragazzi e ha presentato la trasmissione che … Continua a leggere Teenformo ospite a In Cammino su TV2000 »

Comunicare una Comunità in Camino

Il ricorso alle tecnologie digitali nell’attività di animazione pastorale, soprattutto nel periodo della pandemia da Covid-19, ha definito nuovi scenari socio-culturali che interrogano il senso di appartenenza. Quale comunità in un contesto di dispersione e smarrimento? È questa la domanda che fa da sfondo all’Incontro nazionale online dei direttori e dei collaboratori degli uffici diocesani per le comunicazioni sociali in programma il 13, 14 e 15 luglio. … Continua a leggere Comunicare una Comunità in Camino »

Festa di San Francesco di Sales: messaggio dell’Arcivescovo ai giornalisti e agli operatori della comunicazione

Cari amici, giornalisti e operatori della comunicazione, in questo tempo di pandemia, con la distanza imposta dal Dpcm, non è possibile incontrarci nelle sedi delle vostre redazioni, come è ormai consolidata tradizione, nella annuale ricorrenza della memoria liturgica di San Francesco di Sales (24 gennaio), vostro patrono. Ho pensato quindi di inviare questo breve messaggio per esprimere un sentito ringraziamento e per rivolgervi una parola … Continua a leggere Festa di San Francesco di Sales: messaggio dell’Arcivescovo ai giornalisti e agli operatori della comunicazione »

Fake news: come riconoscerle e come difendersi

“False notizie in rete – Fake News e teorie dei complotti: come riconoscerle e come difendersi” è stato il tema del terzo appuntamento del ciclo di incontri intitolati “Io sono Pace”. L’incontro, organizzato dalla Caritas in collaborazione con l’Ufficio diocesano per le Comunicazioni Sociali, si è svolto giovedì 20 febbraio, presso il Centro Giovanni Paolo II di via Podesti. Grazie agli interventi di Marco Cantarini, … Continua a leggere Fake news: come riconoscerle e come difendersi »

L’Arcivescovo festeggia San Francesco di Sales con i giornalisti del Corriere Adriatico

Nella memoria liturgica di San Francesco di Sales (24 gennaio), patrono dei giornalisti, Mons. Angelo Spina, arcivescovo metropolita di Ancona-Osimo, ha visitato la redazione del Corriere Adriatico in via Berti, accompagnato dal direttore di Presenza Marino Cesaroni. Quest’anno ricorrono i 160 anni dalla nascita del Corriere Adriatico, il secondo giornale più antico d’Italia, e il direttore Giancarlo Laurenzi ha invitato l’Arcivescovo a partecipare ad ottobre … Continua a leggere L’Arcivescovo festeggia San Francesco di Sales con i giornalisti del Corriere Adriatico »

Costruiamo la Comunità: dai social network alla comunità umana

Pubblichiamo la locandina che illustra l’incontro organizzato a Falconara presso il Cinema Excelsior sabato 5 ottobre 2019 dalle ore 9:30 alle 12:30. Esso, presentando il nuovo sito della Diocesi Ancona Osimo, propone anche un breve approfondimento sui canali sociali, i cosiddetti social network. I concetti alla base di “rete sociale” non sono nulla di nuovo, ma i modi per connettersi e creare una rete, hanno … Continua a leggere Costruiamo la Comunità: dai social network alla comunità umana »

Grande festa per i 50 anni di Presenza

Presenza, il quindicinale dell’arcidiocesi di Ancona-Osimo, ha compiuto 50 anni e, per ricordare questo traguardo, è stato organizzato un incontro venerdì 27 settembre presso il Centro Pastorale Stella Maris di Colle Ameno, coordinato da don Carlo Carbonetti, direttore dell’Ufficio pastorale diocesano per le Comunicazioni Sociali. Il primo numero uscì nel mese di gennaio del 1969, con cadenza settimanale. Fu Mons. Carlo Maccari, appena giunto ad … Continua a leggere Grande festa per i 50 anni di Presenza »

Festival Giffoni 49 – ARIA: si parte!

La maglietta rossa del gruppo “percorsi creativi Preparativi per la partenza da Ancona della Giuria Collaterale del Festival internazionale del Cinema di Giffoni Vallepiana (SA). I ragazzi della 13^ Giuria “Percorsi Creativi” del Campus C.G.S. (Cinecircoli Giovanili Socioculturali) entreranno nell’ARIA, tema della 49^ edizione del GFF, dopo “AQUA” della scorsa edizione. Saranno in 27: oltre ai dodici dal C.G.S. Dorico di Ancona, proverranno anche dal CGS Avvenire di San Severo, Taras di … Continua a leggere Festival Giffoni 49 – ARIA: si parte! »

“COMUN I CARE”: Chiesa e media nell’era digitale

L’ufficio diocesano per le Comunicazioni Sociali ha proposto questa mattina (25 maggio) l’incontro “COMUN I CARE”, presso la parrocchia San Giuseppe Moscati, per creare rete tra i vari uffici e le associazioni e sviluppare una comunicazione buona ed efficace. L’incontro è stato l’occasione per riflettere su vari ambiti, come la comunicazione istituzionale, ad intra, l’uso dei social e digital media e l’educazione ai media. Nel … Continua a leggere “COMUN I CARE”: Chiesa e media nell’era digitale »