Archivi della categoria: Vangelo del giorno

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Giovedì 16 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 7,36-50) In quel tempo, uno dei farisei invitò Gesù a mangiare da lui. Egli entrò nella casa del fariseo e si mise a tavola. Ed ecco, una donna, una peccatrice di quella città, saputo che si trovava nella casa del fariseo, portò un vaso di profumo; stando dietro, presso i piedi di lui, piangendo, cominciò a bagnarli di lacrime, poi … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Giovedì 16 settembre 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Mercoledì 15 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 2,33-35) In quel tempo, il padre e la madre di Gesù si stupivano delle cose che si dicevano di lui. Simeone li benedisse e a Maria, sua madre, disse: «Ecco, egli è qui per la caduta e la risurrezione di molti in Israele e come segno di contraddizione – e anche a te una spada trafiggerà l’anima –, affinché siano … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Mercoledì 15 settembre 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Martedì 14 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 3,13-17) In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Nessuno è mai salito al cielo, se non colui che è disceso dal cielo, il Figlio dell’uomo. E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell’uomo, perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna. Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Martedì 14 settembre 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Lunedì 13 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 7,1-10) In quel tempo, Gesù, quando ebbe terminato di rivolgere tutte le sue parole al popolo che stava in ascolto, entrò in Cafàrnao. Il servo di un centurione era ammalato e stava per morire. Il centurione l’aveva molto caro. Perciò, avendo udito parlare di Gesù, gli mandò alcuni anziani dei Giudei a pregarlo di venire e di salvare il suo … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Lunedì 13 settembre 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Domenica 12 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Marco (Mc 8,27-35) In quel tempo, Gesù partì con i suoi discepoli verso i villaggi intorno a Cesarèa di Filippo, e per la strada interrogava i suoi discepoli dicendo: «La gente, chi dice che io sia?». Ed essi gli risposero: «Giovanni il Battista; altri dicono Elìa e altri uno dei profeti». Ed egli domandava loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Domenica 12 settembre 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Sabato 11 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 6,43-49) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non vi è albero buono che produca un frutto cattivo, né vi è d’altronde albero cattivo che produca un frutto buono. Ogni albero infatti si riconosce dal suo frutto: non si raccolgono fichi dagli spini, né si vendemmia uva da un rovo. L’uomo buono dal buon tesoro del suo cuore trae … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Sabato 11 settembre 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Venerdì 10 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 6,39-42) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli una parabola: «Può forse un cieco guidare un altro cieco? Non cadranno tutti e due in un fosso? Un discepolo non è più del maestro; ma ognuno, che sia ben preparato, sarà come il suo maestro. Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio del tuo fratello e non ti accorgi della … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Venerdì 10 settembre 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Giovedì 9 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 6,27-38) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «A voi che ascoltate, io dico: amate i vostri nemici, fate del bene a quelli che vi odiano, benedite coloro che vi maledicono, pregate per coloro che vi trattano male. A chi ti percuote sulla guancia, offri anche l’altra; a chi ti strappa il mantello, non rifiutare neanche la tunica. Da’ … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Giovedì 9 settembre 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Mercoledì 8 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 1,1-16.18-23) Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli, Giuda generò Fares e Zara da Tamar, Fares generò Esrom, Esrom generò Aram, Aram generò Aminadàb, Aminadàb generò Naassòn, Naassòn generò Salmon, Salmon generò Booz da Racab, Booz generò Obed da Rut, Obed generò Iesse, Iesse … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Mercoledì 8 settembre 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Martedì 7 settembre 2021

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 6,12-19) In quei giorni, Gesù se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio. Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici, ai quali diede anche il nome di apostoli: Simone, al quale diede anche il nome di Pietro; Andrea, suo fratello; Giacomo, Giovanni, Filippo, Bartolomeo, Matteo, Tommaso; Giacomo, figlio … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Martedì 7 settembre 2021 »