Archivio Tag: arcidiocesi di Ancona-Osimo

Cappellani ospedalieri: vicinanza, conforto e sostegno ai malati

In questi giorni di emergenza sanitaria, sono preziosi la vicinanza, il sostegno e il conforto dei cappellani degli ospedali, situati nel territorio dell’Arcidiocesi di Ancona-Osimo. Stando accanto ai malati e al personale sanitario, anche con i Sacramenti, i cappellani ospedalieri sono segno della presenza di Dio vicino alle persone e vivono ciò che ha chiesto papa Francesco. «In questi giorni ci uniamo agli ammalati, alle … Continua a leggere Cappellani ospedalieri: vicinanza, conforto e sostegno ai malati »

Vangelo del giorno, messa in streaming e social: l’Arcidiocesi al tempo del coronavirus

In questo momento di difficoltà per l’emergenza coronavirus, l’Arcidiocesi di Ancona-Osimo e le parrocchie stanno continuando a creare momenti di comunione e a costruire nuove reti di preghiera, tramite canali digitali, dirette social e messe in streaming. Ogni giorno l’Arcivescovo Angelo Spina e i sacerdoti celebrano privatamente la santa messa pregando per tutti i fedeli e, in questo periodo, la comunità sta sperimentando un modo … Continua a leggere Vangelo del giorno, messa in streaming e social: l’Arcidiocesi al tempo del coronavirus »

Ritiro del Clero con i sacerdoti della Metropolia di Ancona-Osimo

Per la prima volta, giovedì 28 novembre, i sacerdoti della Metropolia di Ancona-Osimo, che comprende le diocesi di Ancona-Osimo, Jesi, Loreto, Senigallia, hanno vissuto insieme un ritiro a Loreto. La mattinata è iniziata con la visita personale in Santa Casa, la liturgia delle ore e la riflessione proposta da Goffredo Boselli, Monaco di Bose, sul tema “La liturgia, preghiera che dà forma alla vita e … Continua a leggere Ritiro del Clero con i sacerdoti della Metropolia di Ancona-Osimo »

“Un canto per santa Cecilia” con la Cappella musicale di san Ciriaco e i cori dell’Arcidiocesi

In occasione della festa di santa Cecilia, patrona della musica, degli strumentisti e dei cantanti, venerdì 22 novembre nella cattedrale di san Ciriaco l’Ufficio Diocesano di Musica Sacra ha organizzato una serata di canto e preghiera dal titolo “Un canto per Santa Cecilia” con la Cappella Musicale di San Ciriaco e i Cori Regina di tutti i Santi, San Giuseppe Moscati, Santa Maria della Misericordia, … Continua a leggere “Un canto per santa Cecilia” con la Cappella musicale di san Ciriaco e i cori dell’Arcidiocesi »

“Famiglia IN DIOcesi”: cammino di formazione per le coppie

È iniziato “Famiglia IN DIOcesi”, il cammino di formazione per le coppie e le famiglie sul tema dell’accoglienza, proposto dalla pastorale familiare. Il primo incontro si è svolto domenica 17 novembre ad Ancona, presso la parrocchia Sacro Cuore di Gesù in piazza Salvo d’Acquisto, e don Davide Duca, Alessio e Federica della pastorale familiare hanno spiegato che il percorso è proposto «a tutte le coppie … Continua a leggere “Famiglia IN DIOcesi”: cammino di formazione per le coppie »

Giornata mondiale dei poveri: fermati, sorridi e ascolta

Oggi, domenica 17 novembre, si celebra la terza Giornata mondiale dei poveri, istituita da papa Francesco al termine del Giubileo della Misericordia, e l’arcidiocesi di Ancona-Osimo ha deciso di viverla con una serie di appuntamenti: un convegno, pranzi con i poveri, giochi, animazione e preghiera. «La Giornata mondiale dei poveri – spiega mons. Angelo Spina, arcivescovo metropolita di Ancona-Osimo – è un “segno concreto” del … Continua a leggere Giornata mondiale dei poveri: fermati, sorridi e ascolta »

Esercizi spirituali dei sacerdoti nel Monastero di San Silvestro

Fino a giovedì 14 novembre diversi preti dell’arcidiocesi di Ancona-Osimo vivranno l’esperienza degli esercizi spirituali nel Monastero di San Silvestro di Fabriano, accanto ai monaci silvestrini. A proporre le meditazioni don Luciano Luppi, parroco alla periferia di Bologna e responsabile della formazione del clero per la sua diocesi. Il tema è quello dei motivi della gioia, da cristiani e da preti, con ampi riferimenti al … Continua a leggere Esercizi spirituali dei sacerdoti nel Monastero di San Silvestro »