È USCITO IL NUMERO 01/02 DI PRESENZA

clicca per visualizzare la versione PDF del quindicinale dell'Arcidiocesi di Ancona-Osimo

Nell’articolo di fondo, l’arcivescovo Angelo ricorda i suoi incontri con Papa Benedetto XVI concludendo così: “Le ultime sue parole al termine del pellegrinaggio terreno: “Signore, ti amo”, sono la cifra del credente, del discepolo, del pastore buono e fedele che ha lavorato nella vigna del Signore, come umile servo dando tutto se stesso sino alla fine. Grazie Papa Benedetto XVI. Salga al Signore la nostra constante preghiera perché ti accolga nelle sue mani ricche di misericordia e ti doni pace eterna.”

Nella stessa pagina ospitiamo l’appello con cui i Vescovi italiani consigliano la scelta dell’insegnamento della religione cattolica nelle scuole di ogni ordine e grado.

A pagina due, Stefano De Martis e Paolo Bustaffa pubblicano due interventi intitolati, rispettivamente: “Il principio di realtà” e “Un vecchio e un bambino”.

La scomparsa di Benedetto XVI ci permette di ricordarlo a pagina 3, soprattutto nella sua visita pastorale in Ancona per concludere il XXV Congresso Eucaristico Nazionale.

A pagina 4 raccontiamo la celebrazione di Santo Stefano patrono della parrocchia Collegiata di Castelfidardo ed a pagina 5 riportiamo la notizia dell’iniziativa della Cooperativa IL PICCOLO PRINCIPE di rappresentare il PRESEPE VIVENTE a San Ciriaco.

Una bella foto presenta i partecipanti al Convegno nazionale educatori ACR con un articolo sull’evento.

Rita Viozzi Mattei a pagina 6 ricordando il 2 febbraio come Giornata Mondiale della Vita Consacrata scrive sulle sedici suore ghigliottinate dalla rivoluzione francese. Nella stessa pagina riportiamo la notizia della nomina di Dom Luca Fallica a nuovo Abate dell’Abbazia di Montecassino.

A pagina 7 Micol Sara Misiti presenta la nuova mensa per i poveri, recentemente inaugurata, gestita dalla Caritas e a fondo pagina le modalità per aiutare la Caritas e i volontari in questa difficile missione.

Cinzia Amicucci a pagina 8 riassume la serata che i ragazzi di Teenformo hanno organizzato con Luigi Mercalli su “Cambiamenti climatici: capire i fenomeni per salvare l’ambiente”. Su tre colonne a mezza pagina Luisa Di Gasbarro affronta un tema molto importante: la gentilezza.

A pagina 10 ricordiamo tre amici, in qualche modo legati a Presenza, Carlo Pesco, Salvatore Mazza e Mariano Guzzini.

Due lutti che hanno colpito la chiesa marchigiana a pagina 11 e 12: Fr. Sergiu Mihail Chelaru e Mons. Gervasio Gestori.

Claudio Zabaglia, a pagina 13, ci racconta il suo viaggio in Cile tra natura e turismo.

A pagina 14 riportiamo i risultati della Conferenza regionale sulla denatalità. Nella parte bassa della pagina per la giornata della Memoria ricordiamo un martire cattolico della Shoah: Padre Massimiliano Kolbe che tratteremo più diffusamente nel prossimo numero. Mentre a fianco scriviamo sull’accoglienza al porto di Ancona dei profughi salvati dalla nave “Ocean Viking” di S.O.S. Mediterranee e dalla nave “Geo Barents” di Medici Senza frontiere.

“Dall’orrore della guerra alle gemme di solidarietà” è il titolo del racconto di Luisa Di Gasbarro, a pagina 15, sulla consegna della Medaglia d’Oro al Merito civile alla città di San Severino Marche.

A pagina 16 Micol Sara Misiti presenta il viaggio in Amazzonia guidato dall’Arcivescovo Angelo di cui parleremo diffusamente nel prossimo numero.

.

PRESENZA viene inviata per abbonamento e distribuita in alcune parrocchie: senza gli abbonamenti non potrebbe essere pubblicata e letta nemmeno in questo sito.

Invitiamo gli abbonati a rinnovare l’abbonamento tenendo conto che la pubblicazione in pdf è possibile solo se ci sono gli abbonati e gli inserzionisti che ci permetto di proseguire la stampa.

Logo Presenza

Presenza

Presenza” è il quindicinale dell’Arcidiocesi Ancona-Osimo associato alla Federazione Italiana Settimanali Cattolici (FISC) e all’Unione Stampa Periodica Italiana (USP).

Il giornale esce ogni 15 giorni e fa parte della schiera dei giornali delle diocesi italiane, tante piccole realtà, ma che tirano complessivamente centinaia di migliaia di copie, vicini alla gente, impegnati in una lettura dei segni dei tempi, al bene che c’è e che cresce sul nostro territorio, ai disagi dei più poveri, alla costruzione di una città a misura d’uomo. Giornali che impegnano la Chiesa a farsi attenta al sociale, a non chiudersi in se stessa. Giornali, infine, che raccontano la Chiesa, che la fanno dialogare col mondo ed al suo interno.

Fu mons. Carlo Maccari, vescovo di Ancona e amministratore apostolico di Osimo, che volle fortemente questo giornale e ne spinse la diffusione in tutta la diocesi.

I numeri di Presenza sono disponibili in download nelle colonne adiacenti.

Redazione

Direttore responsabile: Marino Cesaroni
Vice Direttore: Carlo Carbonetti
In redazione: Riccardo Vianelli e Cinzia Amicucci
Servizi fotografici: Ivo Giannoni, Vinh Cuong Truong

Contatti

Direttore 071.9943532
Redazione: 071.9943530
Ufficio amministrativo TEL: 071.9943510
Ufficio Comunicazioni Sociali TEL: 071.9943533
FAX (continuo): 071.9943531
EMAIL: presenza@diocesi.ancona.it

Abbonamenti

ccp n. 10175602 intestato a “Presenza”
ordinario € 25,00
sostenitore € 50,00

Archivio