Archivi della categoria: Liturgia

L’Ufficio Liturgico diocesano opera per la formazione liturgica delle comunità cristiane e per la tutela del patrimonio culturale e liturgico della nostra Chiesa locale.

Incontro regionale del clero sul Messale Romano con Mons. Vittorio Viola

“Il Messale fonte di vita spirituale” è stato il tema della relazione di Mons. Vittorio Viola, vescovo di Tortona e membro della commissione episcopale per la liturgia, durante il terzo ritiro regionale del clero sulla terza edizione del Messale Romano, che si è tenuto online mercoledì 10 marzo. Il primo ritiro regionale (18 febbraio) aveva avuto come relatore Mons. Claudio Maniago, vescovo di Castellaneta e … Continua a leggere Incontro regionale del clero sul Messale Romano con Mons. Vittorio Viola »

Ritiro regionale del clero con don Giovanni Frausini: Messale Romano e preghiera eucaristica

Dopo la riflessione di Mons. Claudio Maniago, presidente della Commissione episcopale per la liturgia, continuano gli incontri regionali online del clero sulla terza edizione del Messale Romano. Mercoledì 3 marzo il prof. don Giovanni Frausini ha infatti tenuto una relazione sulla tematica: “Un’esperienza tira l’altra: confrontarsi tra noi e con il Messale”. Frausini ha spiegato che «la liturgia è la via maestra del nostro incontro … Continua a leggere Ritiro regionale del clero con don Giovanni Frausini: Messale Romano e preghiera eucaristica »

Ritiro regionale del clero con Mons. Claudio Maniago, sulla nuova edizione del Messale Romano

È stato incentrato sulla nuova edizione del Messale Romano il ritiro regionale del clero, che si è svolto online giovedì 18 febbraio. L’incontro è iniziato con la preghiera dalla Santa Casa di Loreto e il saluto di Mons. Piero Coccia, presidente della Cem, ed è proseguito con la riflessione di Mons. Claudio Maniago, vescovo di Castellaneta e presidente della Commissione episcopale Cei per la liturgia che … Continua a leggere Ritiro regionale del clero con Mons. Claudio Maniago, sulla nuova edizione del Messale Romano »

L’Arcivescovo ha consegnato il nuovo Messale. Ecco le modifiche e le novità

Nella Solennità di Cristo Re (22 novembre) che ha chiuso l’Anno liturgico, l’Arcivescovo Angelo Spina ha presieduto la Santa Messa nella Cattedrale di San Ciriaco e ha consegnato alla Chiesa di Ancona-Osimo la terza edizione del Messale Romano in lingua italiana. Dal 4 aprile 2021, giorno di Pasqua, diventerà obbligatorio l’utilizzo del Nuovo Messale, ma l’Arcidiocesi di Ancona-Osimo ha iniziato ad utilizzarlo dalla prima domenica … Continua a leggere L’Arcivescovo ha consegnato il nuovo Messale. Ecco le modifiche e le novità »

Sussidio per la preghiera personale o familiare nella VI domenica di Pasqua

Uno dei genitori o dei familiari fa da guida (G) e altri da lettori (L). Si può preparare una icona o un quadro con il volto di Gesù. G. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. T. Amen. G. Sia benedetto Dio, Padre del Signore nostro Gesù Cristo. T. Sia benedetto Dio, nostro Padre! G. Nella sua grande misericordia, apre in … Continua a leggere Sussidio per la preghiera personale o familiare nella VI domenica di Pasqua »

Sussidio per la preghiera personale o familiare nella V domenica di Pasqua

Uno dei genitori o dei familiari fa da guida (G) e altri da lettori (L). Si può preparare una icona o un quadro con il volto di Gesù. G. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. T. Amen. G. Amati da Dio Padre, illuminati dallo Spirito, scelti da Gesù nostra via, verità e vita, invochiamo per tutti grazia e pace. T. … Continua a leggere Sussidio per la preghiera personale o familiare nella V domenica di Pasqua »

Sussidio per la preghiera personale o familiare nella IV domenica di Pasqua

Uno dei genitori o dei familiari fa da guida (G) e altri da lettori (L). Si può preparare una icona o un quadro con il volto di Gesù. G. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. T. Amen. L. Gesù non sta in mezzo a noi come un capo geloso del suo prestigio, né come un leader sensibile al successo e … Continua a leggere Sussidio per la preghiera personale o familiare nella IV domenica di Pasqua »