Archivi della categoria: Vangelo del giorno

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Mercoledì 11 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 18,15-20) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Se il tuo fratello commetterà una colpa contro di te, va’ e ammoniscilo fra te e lui solo; se ti ascolterà, avrai guadagnato il tuo fratello; se non ascolterà, prendi ancora con te una o due persone, perché ogni cosa sia risolta sulla parola di due o tre testimoni. Se poi … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Mercoledì 11 agosto 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Martedì 10 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 12,24-26) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «In verità, in verità io vi dico: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto. Chi ama la propria vita, la perde e chi odia la propria vita in questo mondo, la conserverà per la vita eterna. Se uno mi vuole … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Martedì 10 agosto 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Lunedì 9 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 25,1-13) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro allo sposo. Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; le stolte presero le loro lampade, ma non presero con sé l’olio; le sagge invece, insieme alle loro lampade, presero anche l’olio … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Lunedì 9 agosto 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Domenica 8 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 6,41-51) In quel tempo, i Giudei si misero a mormorare contro Gesù perché aveva detto: «Io sono il pane disceso dal cielo». E dicevano: «Costui non è forse Gesù, il figlio di Giuseppe? Di lui non conosciamo il padre e la madre? Come dunque può dire: “Sono disceso dal cielo”?». Gesù rispose loro: «Non mormorate tra voi. Nessuno può venire … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Domenica 8 agosto 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Sabato 7 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 17,14-20) In quel tempo, si avvicinò a Gesù un uomo che gli si gettò in ginocchio e disse: «Signore, abbi pietà di mio figlio! È epilettico e soffre molto; cade spesso nel fuoco e sovente nell’acqua. L’ho portato dai tuoi discepoli, ma non sono riusciti a guarirlo». E Gesù rispose: «O generazione incredula e perversa! Fino a quando sarò con … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Sabato 7 agosto 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Venerdì 6 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Marco (Mc 9,2-10) In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte, in disparte, loro soli. Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. E apparve loro Elìa con Mosè e conversavano con Gesù. Prendendo la parola, Pietro disse a Gesù: … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Venerdì 6 agosto 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Giovedì 5 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 16,13-23) In quel tempo, Gesù, giunto nella regione di Cesarèa di Filippo, domandò ai suoi discepoli: «La gente, chi dice che sia il Figlio dell’uomo?». Risposero: «Alcuni dicono Giovanni il Battista, altri Elìa, altri Geremìa o qualcuno dei profeti». Disse loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente». … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Giovedì 5 agosto 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Mercoledì 4 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 15,21-28) In quel tempo, Gesù si ritirò verso la zona di Tiro e di Sidòne. Ed ecco una donna Cananea, che veniva da quella regione, si mise a gridare: «Pietà di me, Signore, figlio di Davide! Mia figlia è molto tormentata da un demonio». Ma egli non le rivolse neppure una parola. Allora i suoi discepoli gli si avvicinarono e … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Mercoledì 4 agosto 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Martedì 3 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 14,22-36) [Dopo che la folla ebbe mangiato], subito Gesù costrinse i discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra riva, finché non avesse congedato la folla. Congedata la folla, salì sul monte, in disparte, a pregare. Venuta la sera, egli se ne stava lassù, da solo. La barca intanto distava già molte miglia da terra ed era agitata dalle … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Martedì 3 agosto 2021 »

Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Lunedì 2 agosto 2021

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 14,13-21) In quel tempo, avendo udito [della morte di Giovanni Battista], Gesù partì di là su una barca e si ritirò in un luogo deserto, in disparte. Ma le folle, avendolo saputo, lo seguirono a piedi dalle città. Sceso dalla barca, egli vide una grande folla, sentì compassione per loro e guarì i loro malati. Sul far della sera, gli … Continua a leggere Commento al Vangelo dell’Arcivescovo – Lunedì 2 agosto 2021 »